+39 049 860 1340 | +39 391 384 64 37 [email protected]

      Osteopatia ed emicrania

      Mal di testa: un disturbo, molte cause possibili

      Il mal di testa affligge circa 6 milioni di italiani, in svariate modalità e intensità. Dall’emicrania muscolo tensivo fino alle cefalee più complesse come quella con aura, parliamo di una condizione che viene spesso curata con antinfiammatori e antidolorifici, utili per alleviare il sintomo, ma senza indagare le vere cause.

      Secondo la classificazione internazionale delle cefalee redatta dalla Società Internazionale delle Cefalee esistono tre macroaree: le cefalee primarie, le cefalee secondarie, nevralgie craniche o altre cefalee. Delle prime, le più comuni, fanno parte le emicranie, le cefalee tensive e le cefalee a grappolo o cefalgie trigeminali.

      L’Osteopatia contro l’emicrania

      L’osteopata è in grado di compiere un’attenta analisi del mal di testa, partendo dal concetto che l’emicrania è generato da una disfunzione o da una tensione strutturale del corpo.

      Attraverso un’attenta valutazione della postura, o delle altre cause che possono concorrere all’insorgere del mal di testa. Ecco alcuni esempi.

      ~|filter 1~|material~|outline

      Molte emicranie sono dovute a problematiche viscerali, come cattiva digestione, reflusso esofageo, stipsi, in questi casi spesso è difficile scovare la causa dell’emicrania, mentre i farmaci antidolorifici possono solo alleviare il sintomo doloroso. Attraverso un approccio osteopatico viscerale verrò ripristinata la corretta funzionalità degli organi interni, propedeutica alla scomparsa dei sintomi da emicrania.

      ~|filter 2~|material~|outline

      In altri casi il mal di testa è dettato da problematiche posturali o disturbi muscolo tensivi. Grazie all’approccio cranio sacrale i trattamenti manipolativi osteopatici ripristinano la corretta funzionalità dell’apparato muscolo scheletrico, risolvendo eventuali danni causati da traumi o movimenti sbagliati.  Lo scioglimento delle tensioni fasciali è utile per alleggerire il carico di stress della muscolatura di schiena e collo spesso responsabile del dolore alla testa che si irradia dal collo fino anche alle scapole.

      ~|filter 3~|material~|outline

      Il mal di testa in altri casi è generato da disturbi al sistema nervoso, con implicazioni al trigemino, che causa un dolore acuto alla testa e al viso più in generale. I trattamenti manipolativi osteopatici possono risolvere nevralgie e disfunzioni legate al cranio anche a carico dell’orbita o delle alte vie aeree, come nel caso di deviazioni del setto che possono indurre condizioni di sinusite anche molto dolorose.

      Perché curare il mal di testa con l’Osteopatia

      A differenza dell’approccio farmacologico, l’approccio osteopatico analizza il singolo paziente, concentrandosi su un’indagine precisa della sua situazione clinica, per far emergere le possibili cause nascoste del mal di testa e andando in seguito ad agire sulla causa, per ripristinare la corretta funzionalità della struttura coinvolta, in modo da risolvere la causa prima ancora di curare il sintomo doloroso.

      Si tratta di un approccio individuale e personalizzabile, poiché il trattamento manipolativo osteopatico viene studiato in base alle esigenze del singolo paziente, adattandolo alle sue necessità. Inoltre, essendo privo di controindicazioni l’approccio osteopatico può essere utile in tutti quei casi in cui l’emicrania è già stato curato con medicinali senza ottenere l’effetto desiderato.

      Vieni a trovarci nel nostro centro specialistico ad Abano Terme

      I tuoi dati verranno trattati in ottemperanza con il GDPR - Regolamento Generale per la Tutela dei Dati Personali. Cliccando su “Invia”, esprimi il consenso al trattamento dei dati. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.

      Autorizzo la raccolta del mio account e-mail per la newsletter e rimanere aggiornato sulle attività di Osteoabano

      4 + 10 =

      Pin It on Pinterest